Zaleti

Ingredienti 

  • 300 gr farina 00
  • 225 gr farina gialla fumetto
  • 200 gr burro
  • 150 gr zucchero a velo
  • 150 gr uvetta
  • 2 uova
  • 15 gr lievito chimico
  • un pizzico di sale
  • la scorza grattugiata di un limone
  • i semi di mezzo baccello di vaniglia

Preparazione

  1. In una ciotola sbattere appena le uova col sale.
  2. Nella planetaria, con la foglia, o sul banco da lavoro con le mani, lavorare il burro ammorbidito con lo zucchero, i semi del baccello di vaniglia e la scorza di limone grattugiata. Unire le uova poco alla volta fino a ottenere un impasto omogeneo.
  3. Aggiungere la farina setacciata col lievito, poi la farina gialla e lavorare col gancio impastatore o ancora con le mani.
  4. In ultimo, aggiungere l’uvetta.
  5. Creare dei cilindri di impasto, tagliare dei pezzetti regolari e lavorarli con le mani per conferire la caratteristica forma ovoidale.
  6. Adagiare i biscotti su una teglia foderata con carta da forno e cuocere a 180 C fino a colorazione, per 15-20 minuti circa. Servirli tiepidi o freddi.

Vino Consigliato: Recioto della Valpolicella

 

Scheda tecnica vino

Vigneti:  ”Mandolari” , “Bosco” , “Tondin”.
Uvaggio: Corvina 60%, Corvinone 20%, Rondinella 10%, Molinara 10%.
Vendemmia: raccolta manuale (terza decade di settembre: selezione dei migliori grappoli esposti al sole).
Vinificazione: dopo un periodo di surmaturazione naturale in fruttaio che varia dai 100 ai 130 giorni, pigiatura e lunga fermentazione a bassa temperatura.
Maturazione: affinamento in piccole botti di rovere per ca. 12 mesi, in bottiglia per 12 mesi.
Caratteristiche: Colore rosso rubino carico tendente al violaceo; profumi puliti ed intensi di sciroppo di frutta, mallo di noce; regala sapori di ciliegia, frutti di bosco e note leggermente speziate.
Gradazione: La gradazione è di 14% Vol.
Abbinamenti: è uno splendido vino da dessert, che si sposa con i dolci tipici della tradizione Veronese come li Pandoro, il Panettone, la pasta frolla ma può essere abbinato felicemente anche con formaggi teneri e saporiti come il gorgonzola
Servizio: Da servire ad una temperatura di 18°-20°. Stappare al momento perchè possa sprigionare tutta l’intensità del suo profumo.
Formato: Bottiglia da 0.50 l.